PRO.CEED cockpit e PRO.FILE 8.6

Controllo dei processi aziendali con PRO.FILE 8.6

By: Elena Lunardon | 0 Comment

Highlights della nuova versione PRO.FILE:
☑ Processi aziendali pre-configurati per evitare costose analisi preliminari
☑ Formazione di un amministratore interno
☑ Il metodo EASY.CON

Enrico Borca, Sales & Partner Manager del Gruppo PRO.FILE PLM Italia, intervistato dalla rivista SISTEMI & IMPRESA (numero di Aprile 2016) chiarisce quelli che sono gli obiettivi del Network per l’anno 2016: consolidare la crescita della soluzione PRO.FILE PLM nel mercato italiano con l’acquisizione di nuovi clienti, sviluppare i progetti strategici dei clienti già operativi e, ovviamente il lancio della nuova release 8.6.

LA GESTIONE DEI PROCESSI
cockpit_PRO.FILE-v8.6Con la nuova versione PRO.FILE 8.6, si avrà a disposizione un sistema in grado di gestire alcuni dei principali processi PLM aziendali attraverso pacchetti pre-configurati, che permettono di evitare costose analisi preliminari, consentendo il lancio immediato in produzione, ed una successiva ottimizzazione in base alle esigenze specifiche dell’azienda, emerse durante l’utilizzo.
“Si tratta di una soluzione ideale per le aziende medie che non vogliono investire in un’analisi approfondita dei processi aziendali, preliminare all’introduzione del sistema PLM, soluzione peraltro oggi apprezzata anche da grandi aziende che vogliono innovare in tempi ridotti per essere più efficienti ed aggredire con più rapidità il mercato”, chiarisce Enrico Borca.

IL METODO EASY-CON
Grazie al metodo “EASY-CON”, PRO.FILE 8.6 permette metodo EASY.CONtempi e costi ridotti di implementazione: “Il Return on Investment è stimato nell’ordine di un anno e mezzo; il costo dell’implementazione non supera il 50% del costo delle licenze e dopo appena tre mesi PRO.FILE può andare in produzione” afferma ancora Borca.

Con il metodo “EASY-CON” e la formazione di un amministratore interno si realizza la strategia di PRO.FILE: “L’obiettivo è l’estensione dei benefici dati dall’utilizzo del sistema in diversi dipartimenti aziendali e con la formazione di un amministratore interno, l’azienda diventa autonoma nel configurare “on-the-job” i miglioramenti richiesti da parte dei vari dipartimenti aziendali”.

 

Per approfondire l’argomento leggi l’articolo di Sistemi&Impresa, sul numero di aprile 2016

Articolo

0
Connecting
Please wait...
Possiamo aiutarti?

Spiacenti, ma i nostri operatori non sono online.
Invia un messaggio, ti risponderemo quanto prima.

* Nome e cognome
* Azienda
* Email
* Telefono
* Inserisci la tua richiesta
Effettua il login
* Nome e cognome
* Email
Come posso aiutarti?
Feedback

Help us help you better! Feel free to leave us any additional feedback.

How do you rate our support?
www.scriptsell.netwww.freepiratemovie.comBest Premium Wordpress Theme/Best Premium Wordpress Theme/